Joli Bartha

 

"...Joli Bartha, cantante molto noto nato a Bucarest, Romania, da genitori di nazionalità ungherese. Cresciuto con la musica degli anni ’50, ’60 (che ascoltavano i suoi genitori) gli è rimasta impressa nell’anima come fosse stata la musica dei suoi tempi).

Nel 1983 si è iscritto al Liceo Militare, che ha lasciato nel 1985, per proseguire un liceo civile di profilo matematica-fisica, che gli dava la possibilità di seguire in parallelo l’Accademia di Arte di Bucarest (ex Scuola Popolare di Arte), classe di canto con la professoressa Mirela Vlad (che aveva una formazione per il bel canto, nel Conservatorio di Bucarest).

Joli ha sempre cantato canzoni che avevano quel sapore degli anni ’50, ’60. Nell’estate del 1987 ha partecipato a diversi festival della canzone, ricevendo anche il “Premio di popolarità”(grande cosa per quei tempi cantare rock’n'roll e muoversi sul palcoscenico non si era ben visti). Dopo la leva militare, nel ’89, ha ricominciato con lo studio del canto e dopo la caduta del regime di Ceausescu ha iniziato  la sua professione artistica come cantante nei vari locali notturni famosi di Bucarest (Atheneé Palace, Intercontinental, etc.), in spettacoli e con vari apparizioni sui diversi canali TV nazionali accanto ad artisti di grande valore. E’ membro del consiglio della Fondazione Internazionale “Omenia”, che ha scopo di cooperare ad opere di beneficenza e di promozione morale, sociale e culturale. Nel suo cuore ha sempre amato la buona musica e non ha mai fatto compromessi. Gli artisti da lui preferiti sono tanti: da Frank Sinatra, Dean Martin, Tom Jones, Roy Orbison, Ray Charles, Elvis Presley a Fred Bongusto, Gianni Morandi, Nico Fidenco, Connie Francis e tanti, tanti altri. Da poco ha conosciuto il cantautore italo-australiano Peter Ciani che, insieme a John Toso, direttore artistico e responsabile del repertorio musicale di Italian Way Music, hanno aperto nuovi orizzonti nella sua carriera artistica.

Molto richieste sono infatti le due incisioni ““Elvis the King” e “Ciao Italy”."     

(Nino Bellinvia nel Liguria 2000 News, 23 nov.2013)

http://www.liguria2000news.com/alla-ribalta-il-cantante-joli-bartha-scoperto-dal-cantautore-italo-australiano-peter-ciani.html

 

Il repertorio del cantante Joli Bartha contiene canzoni degli anni '50, '60 ed alcuni covers degli artisti piu amati di tutti i tempi.

 

JOLI  BARTHA was born in Bucharest, Romania, on October 11, from  Hungarian parents. He grew up listening to the music of the '50s and '60s.In 1983 he enrolled in Military High School, which left in 1985 to pursue a civil high School with mathematical-physics and gave him the possibility to enter to the Academy of Fine Arts in Bucharest (the ex Popular School of the Arts - Professor Mirela Vlad from the Conservatorium in Bucharest). She taught him how to use his vocal cords in the bel canto manner. He always prefered songs which had the flavor of the '50s and '60s.  In the summer of 1987 he participated in various music festivals where was awarded with the Prize of Popularity (big deal, considering that the rock'n'roll and thosemovements on stage, were not well accepted, during communism ). After military service, in 1989, he resumed the musical studies and after the fall of the Ceausescu,  began working as singer in the various famous night clubs of Bucharest (Atheneè Palace, Intercontinental, etc.) live and Tv shows amongst well known artists. Member of the "International Foundation Omenia" aimed at cooperation in works of charity and promotion of social morality and cultural. In his heart he always loved the good music and he never made  compromises.His favorite artists are so many: from  Frank Sinatra, Dean Martin,Tom Jones, Roy Orbison, Ray Charles, Elvis Presley to Fred Bongusto,Gianni Morandi,Nico Fidenco, Connie Francis and many, many others. He recently meet Peter Ciani an Italo/Australian singer and songwriter, who introduced him to John Toso (Artistic director of Italian Way Music). Two important figures in the music industry who renewed his confidence to still follow his dream in the music world.

He is also Repertoire Director for Italian Way Music in Romania. http://www.italianwaymusic.com/

 

His latest songs are "Elvis the King" and "Ciao Italy" (with Raluka Ocneanu)  https://itunes.apple.com/gb/artist/joli-bartha/id494851027